MotoGp: Stoner espugna Misano, Rossi ko

3 09 2007

Notizia ANSA:

MISANO – Il pilota australiano della Ducati Casey Stoner ha vinto il Gran Premio di San Marino, 13/a prova del Motomondiale MotoGP. Il leader della MotoGp ha preceduto le Suzuki del connazionale Chris Vermeulen e dello statunitense Jhon Hopkins. Quarto l’italiano Marco Melandri su Honda davanti all’altra Ducati di Loris Capirossi.Finisce quasi subito il Gran Premio di San Marino per Valentino Rossi. Il pilota della Yamaha dopo solo 5 giri dall’inizio del Gran Premio si e’ dovuto fermare per probabili problemi al motore. A 24 giri dal termine Rossi ha rallentato dopo essere andato dritto in curva ed e’ tornato lentamente ai box. Il pilota pesarese aveva deciso di montare il nuovo motore a valvole pneumatiche.Valentino Rossi ha dovuto abbandonare il Gran Premio di San Marino mentre era in quarta posizione dietro alle Suzuki di Vermuleun e Hopkins e alla Ducati del leader della MotoGp Casey Stoner, in testa fin dall’inizio del Gp.Con questo forfait nella 13/a gara del Motomondiale (ne mancano 5 alla fine) il pilota della Yamaha mette a rischio ancor di piu’ le sue speranze di riprendere in testa al mondiale il giovane rivale australiano.

E come molti si domanderanno: siamo al cospetto di un passaggio di testimone? O è solo un casuale insieme di combinazioni a far sembrare Stoner un campione e Rossi un novizio?
Chi lo sa…

L’anno scorso è successo qualcosa di simile: un Hayden che non è mai brillato ma ha mantenuto grande costanza nei piazzamenti si è ritrovato un campionato del mondo in mano, e sicuramente non solo a causa di quella famigerata caduta dell’italiano… Fatto sta che è sembrato ripercorrere gli stessi appuntamenti: la moto non va, la moto ha problemi, le gomme si strappano, oggi non ho la testa a posto: per tutta la stagione! – E un titolo gli sta sfuggendo di nuovo. Povero Rossi: sicuramente un pò di colpa l’avrà anche lui, ma non sapremo mai per davvero come quantificarla. Io credo, e spero, che ne servano tanti e tanti ancora, di Stoner, per vedere un Rossi surclassato.

Advertisements

Azioni

Information

2 responses

22 10 2007
bera001

stoner o nn stoner la ducati vince!. personale da 1000 persone contro i 100000 dell honda o yamaha .1 stabilimento contro i 60 dell honda….rossi è stato bravo ma ha la fortuna di essere nato fuoriclasse,la ducati è un insieme di gente normale con la passione anche se nn super uomini.grazie ducati,ferrari,italia!!

24 10 2007
Davide

Pur non essendo un amante di moto italiane, sopratutto se due cilindri, non posso che essere a malincuore d’accordo (anche se la desmo di Stoner ne ha 4)…

Forse non urlerò W Ducati, W l’Italia, ma oggettivamente hanno superato tutti gli altri sia per moto, che per pilota e gomme. E magari gli è anche girata la fortuna a loro favore, che non guasta mai…

Da un possessore di Suzuki GSX-R 1000 K7 Yoshimura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: