Installare la batteria

19 10 2007

Se decidete di acquistare un accumulatore Northstar potreste rilevare qualche difficoltà nell’installazione.
La dimensione ridotta e la mancanza dello zoccolo, possono essere un problema, in certe vetture. Alcuni veicoli non hanno una chiusura superiore con staffe metalliche del vano batteria e utilizzano ancora il “classico” fissaggio alla base. Come fare?

Vediamo oggi la metodologia per sviluppare tutto ciò che occorre per montare correttamente e in tutta sicurezza la nostra batteria, che sia essa nel cofano o nel baule.

Ammettiamo, solo per semplicità grafica, di dover lavorare sul primo dei due fondi del nostro impianto di riproduzione, una cosa tipo questa:

Iniziamo con il bloccare il movimento nel senso della lunghezza, avvitando due staffe contro i due lati corti (una staffa sola nel caso si lavori nel cofano, utilizzando una delle due pareti della vasca originale come riferimento). Mi raccomando, due belle staffe SPESSE, non quelle di lamierino o di alluminio da 1/10…

BLOCCATO IL PRIMO ASSE

Ora prendiamo due belle barre di metallo, tipo quelle con il trattamento “tropical”, da 3 o 4 mm di spessore:

E cominciamo a piegarla, sfruttando i fori come riferimento (aiuteranno parecchio, dato che lì il materiale è più malleabile):

Fatto questo, le avvitiamo alla base della batteria, sul lato lungo, stavolta:

Fate conto che sia in scala… In proporzione quella batteria lì sarebbe più o meno da 1000Ah e 15000 di spunto (ma è per rendere l’idea)…

BLOCCATO IL SECONDO ASSE

Ora prendiamo quattro barre filettate e infiliamole nei quattro fori più alti della seconda coppia di staffe. Dopodichè le fissiamo con rondella e dado autobloccante (quelli con il teflon all’inizio del filetto):

La situazione, ora, sarà più o meno questa:

E ora basterà unire le due barre con una bella staffa, magari esteticamente appetibile, sempre utilizzando dado autobloccante e rondella sia sopra che sotto (lasciate stare i vari cavetti svolazzanti e le finiture non propriamente accurate, stavo facendo un pò di prove…):

BLOCCATO IL TERZO ASSE

Dove mai potrà scappare una batteria fissata a questo modo?

Annunci

Azioni

Information

3 responses

29 10 2007
NC sound

scusa ma che differenza ce tra le optima yellow e le norstar? a parte il prezzo

30 10 2007
Davide

C’è un articolo pubblicato apposta proprio su questo confronto…

Confronto Northstar VS Optima

19 11 2010
Cristiano

Ciao a tutti… avrei una domanda…
Ho una Bmw Serie 1 del 2009
Vorrei montare una Optima yellow top al posto della batteria originale bmw.
Devo verificare i dati tecnici della mia batteria originale oppure puo essere montata tranquillamente…. ????
Invece per quanto riguarda tutto quel popò di scatola rossa attaccata sul positivo delle nostre batterie ??
Mi dicevano che è un sistema di emergenza in caso di incidente…. ??
Non vorrei che staccandolo succedesse qualcosa..!
Grazie…a presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: