Finalmente la svolta!

14 02 2008

Alla fine ce l’abbiamo fatta!!! Chi la dura la vince…

Ecco un’immagine in anteprima:

Che cosa sarà mai questo oggetto così straordinariamente innovativo?

Vediamone un altro scorcio:

Ma cosa vedono i miei occhi?! Doppio ingresso RCA, uno per la sorgente e uno per il vostro lettore mp3 i-Pod… E in più due uscite pre, full-pass…

Qualcuno ha già capito?

No????

Allora guardate qua:

poi qua:

e infine qua:

Ora ci siete arrivati, vero?!

Questo preamplificatore valvolare nasce da un’accurata progettazione ed approfondito studio e con un occhio di riguardo alle nuove tecnologie di intrattenimento multimediale mobile.

– L’alimentatore è integrato nell’unico e singolo telaio formato standard DIN, con chiavette di estrazione, senza la necessità di allocare uno stadio di trasformazione anodica e switching esterno.

– Il doppio ingresso RCA commutabile dal comodo pulsante sul pannello frontale anteriore, vi consente di veicolare fino a due sorgenti differenti: autoradio e player mp3, i-Pod o meno che sia non fa differenza, è universale…

– La doppia uscita RCA vi consente di utilizzarlo anche in quei casi dove la vostra sorgente ne presenti una soltanto: sarà poi il pre stesso a consegnarvene una seconda per gestire impianti audio in biamplificazione, oppure front+sub, oppure in configurazioni più complesse con processori di campo sonoro DSP a più ingressi. E’ stato studiato appositamente per gestire qualsiasi tipologia di carico, quindi nessun problema di incompatibilità. Questo prodotto si integra alla perfezione in completamente del vostro sistema audio pre-esistente.

Ma vediamone le caratteristiche in dettaglio:

– Preamplificatore valvolare 1 din a singolo telaio costruito totalmente in acciaio
– Tensione di alimentazione: 10V – 16V
– Corrente assorbita: 2A
– Guadagno minimo: 1.5
– Guadagno massimo: 4.5
– Tensione d’uscita: 15Vrms @ 20Kohm
– Rapporto S/N: >98dB
– T.H.D. @1KHz 5V <0.07%
– Tensione anodica: 255V
– Valvole impiegate: ECC82 doppio triodo selezionate
– Led blu di indicazione riscaldamento, presenza anodica, presenza catodica
– 2 ingressi selezionabili tramite pulsante frontale con led rossi di indicazione
– 2 uscite duplicate
– Contatti dorati per le connessioni audio
– Assenza totale di elementi a contatto lungo il percorso audio
– Morsetti estraibili per l’alimentazione
– Protezione tramite fusibili interni
– Cestello per l’installazione 1 din
– Estrattori per la rimozione del dispositivo
– Disponibile in versione con filocomando di controllo per installazioni extra-plancia (baule, fianchetti, vani a perdere)

Per l’acquisto e qualsiasi altro chiarimento, non esitate a contattarmi…

Advertisements

Azioni

Information

5 responses

15 02 2008
Luca P

Si ho cpaito, bello. Ma rispetto ad un HSS? Riesci a dare dei voti?

16 02 2008
celestino

vorrei conoscere il prezzo del pre che hai presentato, comunque ottimo nella sua semplicità, sicuramente meglio dell’HSS, grazie.

16 02 2008
Davide

Trovate tutto nel nostro negozio on-line, come tutti i prodotti che presento sul blog. E’ puramente una questione “etica”: sul blog se ne parla, si commenta, si spiega, ma per le questioni prettamente “commerciali” ho preferito separare…

A livello audio non posso ancora dire, non è ancora arrivato, però già sulla carta possiamo leggere delle caratteristiche che ne rispecchiano egregiamente il prezzo…

16 02 2008
Davide

La valvola in sè è un’ottima valvola, che si presta molto bene alla configurazione preamplificatrice. E’ una delle più usate. E in più sono selezionate.

La configurazione doppio triodo per amplificazione bassa e amplificazione alta consente di gestire carichi di vario tipo senza problemi.

Lo switching interno, che converte in alternata per poi trasfomare la tensione in 255V per l’anodica, lavora a 40Khz, reiettando disturbi e interferenze.

Il costo rimane contenuto proprio perchè non vi sono i due telai.

Quello che intendo dire è che in linea di massima la circuitazione c’è tutta. Al massimo si può sempre effettuare un upgrade in un secondo momento, sostituendo i condensatori sul segnale con dei Mundorf di qualità superiore…

Ma non sei costretto a farlo subito e puoi già partire con un ottimo pre e spendere altre cifre…

Azzardo un’analogia: è come passare dalla Golf al Mercedes, che poi sia Classe C o Classe E le differenze sostanziali le ho perchè ho cambiato completamente settore di auto, non tanto per la differenza in sè e per sè tra i due veicoli.

Oggi, mai come prima, è sempre più difficile promuovere prodotti di un certo calibro, perchè l’Hi-End costa tanto, ma tanto tanto. Ed allora ci vengono in soccorso dei prodotti veramente onesti, con un rapporto qualità/prezzo molto buono, in grado di far appassionare, facendo capire, sempre più utenti alla ricerca di una qualità che altrimenti risulterebbe una pura e semplice utopia.

E’ come il discorso dell’i-Tube. Perchè mi piace così tanto? Perchè con 499€ di listino ti compri un amplificatore integrato doppio ingresso, piccolo, compatto, e a valvole, che suona oggettivamente molto bene…

19 04 2009
Fab

Ma che marchio è?
Sembra molto bello!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: