Da oggi il blog in inglese

21 09 2007

English Translation

Ho implementato stamattina un sistema abbastanza veloce ed efficace di traduzione. Nella sidebar potrete trovare la bandierina americana su cui cliccare per ottenere una versione del blog in inglese, completa di formattazione del testo, immagini, link e grafica originale. Non parlo quindi di una pagina di testo stile NotePad o stile Feed, ma di una vera e propria copia di tutta la struttura del sito, tradotta.

Purtroppo la traduzione è affidata a Google, e non risulta propriamente precisa (speriamo che con il passare del tempo ne venga migliorata l’accuratezza, non si sa mai). Tanti vocaboli non vengono riconosciuti (ad esempio la sezione “Primo Piano” diventa “In Association of Bologna” – che cavolo vorrà mai dire?!) e alcuni passaggi vengono lasciati in italiano o tradotti “troppo letteralmente” (probabilmente anche a causa del mio modo personale un pò particolare di scrivere, sicuramente più ironico e sarcastico di quanto potrebbe essere un manuale puramente e prettamente tecnico).

Ma ho voluto includere questa simpatica opzione comunque, dato il numero che giorno dopo giorno aumenta degli utenti che mi contattano dalla Svizzera, dalla Germania, dal Perù, dalla Svezia, dal Canada, dagli Stati Uniti e via dicendo, i quali sicuramente faranno meno fatica a capire qualcosa dei miei articoli.

Iniziamo ad aprire le frontiere veramente e diamo spazio a tutti coloro che hanno sete di conoscenza. L’informazione è e deve essere un bene universale.

Annunci

Azioni

Information

3 responses

21 09 2007
Minoz

E poi ci vorrebbe una versione in bresciano per i veri puristi del dialetto come me…se solo google lo facesse in automatico!

26 09 2007
katia

ma lo sai che mi interessa sapere come funziona questa cosa?..me lo spieghi?grazie grazie!

27 09 2007
Davide

E’ semplicissimo, se vai su Google translate hai la possibilità di inserire sia un semplice testo che un URL di una pagina.

Inserendo l’URL il traduttore traduce completamente tutto il testo che trova, mantenendo la formattazione e la grafica originale. Cliccando poi sui link interni delle varie sezioni e articoli ho scoperto che pure quelle venivano convertite. Quindi basta andare su Google Translate, inserire l’indirizzo della nostra HomePage, copiare l’URL della pagina che apparirà dopo la traduzione e collegarlo ad un semplice <a href…

La bandierina infatti, non fa altro che richiamare la HomePage del blog tradotta da Google, e via così per tutti quanti i contenuti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: