Audio Development

2 05 2008


Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Emissione DSR e NPS

19 03 2008

 

Molti limiti vi sono nello sviluppo di un sistema di riproduzione di alta qualità: spesso otteniamo una corretta accuratezza tonale, una buona estensione in frequenza del diffusore, ma raramente è possibile ricreare quel senso di spazialità virtuale proprio invece dell’ambiente reale di registrazione o di esecuzione.
A riguardo di Soundstage abbiamo speso molte parole ed approfondito altrettanto, menzionando le correzioni temporali, gli alloggiamenti, gli orientamenti, gli off-set e via dicendo, tutti espedienti in grado di avvicinare la sensazione d’ascolto a quella più fedele possibile dell’evento originale.
Leggi il seguito di questo post »





Siamo davvero capaci?

14 03 2008

Qualsiasi appassionato di riproduzione Hi-Fi, e sottolineo qualsiasi, si ritrova prima o poi a dover fare i conti con il dilemma della propria vita: quale apparecchio risolve i miei problemi? Quale dispositivo è in grado di saper dare quel valore aggiunto di cui ho bisogno? La scelta è sempre piuttosto ardua, coinvolge numerosi elementi, sopratutto se il sistema che possediamo mostra già delle doti di un certo livello. Appena acquistata l’auto risolviamo oggettivamente in fretta, basta un due vie veloce in predisposizione, sub in cassa e finale quattro canali per notare un miglioramento netto e tutt’altro che latente. Ma quando la situazione è più complicata si corre il rischio che quel tal componente per il quale crediamo sia lecito investire giochi l’intera filosofia logica dell’impianto. Purtroppo dobbiamo fare i conti con i costi e non tutti possiamo permetterci di sviluppare due o tre progetti diversi, metterli in pratica e poi decidere. Leggi il seguito di questo post »





Morel Ultimo 12

14 03 2008

Il lancio sul mercato di questo particolare altoparlante ha sconvolto non poco gli appassionati di Hi-Fi Car: da sempre Morel è sinonimo di alta qualità ed alta tecnologia, cura dei dettagli e performance sonora. Ciò che mancava era proprio un subwoofer che risultasse in linea con i restanti prodotti, come il kit Elate o i componenti Supremo. Nasce così Morel Ultimo 12, il riferimento per quel che riguarda la riproduzione della gamma ultrabassa.

Già da qualche mese questo subwoofer era entrato nella nostra distribuzione ufficiale, possiamo iniziare ad analizzarlo leggendo i dati tecnici dichiarati dal costruttore nel nostro catalogo on-line. Ma sul numero 171 della nota rivista “ACS” ne è stata pubblicata una vera e propria prova, di cui una copia mi è stata gentilmente inviata dal rappresentante Morel.

Per tutti coloro che hanno intenzione di acquistare tale articolo, questo potrebbe essere un ottimo documento con cui valutarne l’eventuale investimento:

Scarica il test di “ACS” del subwoofer MOREL Ultimo 12





Simuliamo un subwoofer con Bass PC

23 02 2008

Ora che abbiamo imparato ad usare Bass PC e Cross PC, vedremo come modellizzare un sistema reale e non solo “didattico.

Partiamo con Bass. In questa simulazione utilizzeremo un subwoofer RES, esattamente il PR300N32.

Dato che la cartella RES nella directory SPEAKERS è già presente, non è necessario crearne una appositamente.

Apriamo Bass, selezioniamo Altoparlante>Inserisce

Dopodichè procediamo all’inserimento dei valori del nostro subwoofer.


Leggi il seguito di questo post »





Guida all’uso di Bass PC

23 02 2008

Oggi voglio parlarvi invece di un simulatore per casse acustiche, realizzato anch’esso da Renato Giussani ed utilizzato da molti professionisti del settore. La versione attuale è la Bass PC 3.0, cominciamo con effettuarne il DOWNLOAD, è un file .exe ma state tranquilli, non ci sono rischi di virus.

Piccola nota: entrambe i programmi, CrossPC di qui abbiamo parlato ieri e BassPC, possono girare anche in ambienti Linux. Come alcuni di voi già sanno, sul mio pc ho installato Ubuntu Gutsy 7.10, ottima distro di Linux, tra l’altro. Bene, per tutti gli utenti del pinguino, è possibile emulare l’ambiente DOS per poter far girare questi software. Scrivo con piacere questo appunto, rivolgendomi particolarmente ad un mio cliente che mi fece notare come Bass30 non fosse compatibile con Linux. Effettivamente, a differenza di Cross PC che parte senza problemi con Dos Emulator, per Bass è necessario un piccolo accorgimento:

Se tentiamo, tramite interfaccia “xdosmenu” di “Dos Emulator”, di lanciare il file bass30.exe, il sistema ci darà errore, sostenendo che è necessaria la presenza di un sistema operativo Microsoft Windows per il funzionamento di tale programma.

Dobbiamo allora installare “Wine”, che ci farà magicamente capire che il file bass30.exe è in realtà un archivio. Dopo che lo avrà scompattato otterremo vari file e cartelle. Copiamo tutto e spostiamoci in:

HOME/.dosemu/drive_c

creiamo una cartella chiamata bass30 e incolliamovi dentro tutto il contenuto estratto precedentemente. Fatto questo basterà lanciare “Dos Emulator” e digitare in sequenza i comandi:

cd bass30/

bass30.exe

per approdare alla schermata di presentazione del programma:


Leggi il seguito di questo post »





Primo Impianto Ford Fiesta

19 01 2008

Gli impianti di alta qualità e i sistemi esoterici in genere non nascono di certo dal nulla. Per appassionarsi al mondo dell’Hi-Fi di qualità è anche necessario partire a volte con interventi modesti ma efficaci e progredire pian piano. Oggi vediamo cosa si può fare e come farlo su una Ford Fiesta 02> senza spendere un capitale.

Piccola nota: la prima versione di Fiesta di quelle “annate” mostrava una plancia dove la radio sembrava divisa in 3 parti, comandi, display e lettore cd. Eccovi un’immagine:

La sorgente è ovviamente una sola, la consolle che la sormonta va lavorata con cura per eliminare le due divisorie (oppure potete acquistare direttamente quella del modello restyling, che non ha questo problema).

In questo caso specifico, però, l’auto in questione è immatricolata 2003 e presenta già la plancia con un unico grosso vano 2 din, senza divisorie. Eccone un’immagine: Leggi il seguito di questo post »