Hss Fidelity DMT4 Anniversario

31 08 2007

Riservato agli audiofili, per chi è in grado di apprezzare i dettagli e per chi fa, della perfezione, uno stile di vita. Abbiamo davanti agli occhi un oggetto veramente particolare, nato dall’esperienza e dal “know how” di una delle migliori aziende a livello mondiale che producono queste apparecchiature. Una vera e propria opera d’arte 100% Hand-Made, non può di certo mancare in un sistema di riproduzione di alto livello. Conosciamo bene tutti la qualità, il calore e la purezza di un suono valvolare. Con questo preamplificatore è possibile ottenere una timbrica di questo tipo mantenendo tutti i propri amplificatori a transistor che già risultino installati sulla vostra auto. Diciamo un: “Abbiamo fatto 30, facciamo 31!!!”.

Il DMT4 Anniversario e’ un preamplificatore car valvolare in serie limitata di 100 esemplari nella versione “T”. Come ogni pre che si rispetti è composto da due telai:
DMT4 Anniversario: Stadio preamplificatore di segnale con due ingressi e uscita a inseguitore catodico.
DMC1 mkIII: Alimentatore switching e stabilizzatore della tensione anodica.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Prerequisiti per un buon impianto Hi-Fi

29 08 2007

In teoria praticamente tutto ciò che c’è sul mercato è ottimo, così come tutto ciò che c’è sul mercato è scadente…

La cosa che conta di più è sapere con precisione che cosa vogliamo ottenere dal nostro sistema di riproduzione. Non lo sapete? Allora domandatelo… Tantissime persone con cui ho a che fare espongono il classico dilemma: “Voglio un bell’impianto ma non costoso”. E purtroppo chi non sa rispondere è proprio colui che eseguirà un lavoro migliore e più soddisfacente.
Leggi il seguito di questo post »





Come nasce un “MP3”? E perchè?

28 08 2007

Per capire cos’è un “MP3” è necessario fare una piccola premessa sul principio psicoacustico su cui si basa la sua creazione (encode). Il nostro orecchio, purtroppo, non è una macchina perfetta, in particolare può essere ingannato e raggirata la percezione del suono che ci trasmette. Come mai accade questo fenomeno? Immaginiamo di ascoltare uno sweep (una sequenza di toni puri, a mò di scala musicale, dalla frequenza più bassa udibile a quella più alta), potremmo tracciare un grafico (noto come la “U della udibilità umana”, data la sua forma) nel quale riusciremmo a vedere “a che volume ci sono apparse” tutte queste note. Successivamente scopriremmo che alcune frequenze le percepiamo più alte di sensibilità ed altre più basse, ovvero non uniformemente.
Leggi il seguito di questo post »





Alto Mobile UCS Pro

28 08 2007

UCS_ProUcs Pro. Il processore che prima non c’era… Il fiore all’occhiello della Alto Mobile è un dispositivo di controllo del sistema audio incredibilmente potente. Questo apparecchio, a 3 vie, 2 ingressi e 6 uscite offre diverse forme di elaborazione del segnale: equalizzazione parametrica multibanda, filtri passa-alto e passa-basso, allineamento temporale digitale, allineamento di fase, controllo dei livelli multicanale, blocco del rumore (noise-gating) e impostazione completa del guadagno in entrata/uscita nel dominio digitale.
Leggi il seguito di questo post »





La musica e l’elettronica

28 08 2007


– Un Fa da 350 Hz riprodotto da un corno, da un trombone e da un clarinetto –

Già moltissime centinaia di anni fa gli studiosi erano consci che i suoni fossero in stretto contatto con la matematica: proprio in questo senso, già al tempo di Pitagora erano state fatte delle analisi sulle corde vibranti ed era stato scoperto che le oscillazioni che nascevano erano in rapporto con la lunghezza delle corde stesse. L’esperienza, ed un orecchio ben allenato, portò alla luce un fondamentale concetto: se una corda vibra ad una certa frequenza, dimezzandone la lunghezza la frequenza raddoppia, riducendola ad 1/4 la frequenza quadruplica, e via dicendo. Ma vediamo in particolare i caratteri fondamentali del suono, così da capirne a fondo la natura e la metodologia di riproduzione.
Leggi il seguito di questo post »





CityCenter

27 08 2007

CityCenter

Parliamo tutta settimana di car-audio, e vorrei aggiungere all’appuntamento del sabato sugli album da non perdere, quello del lunedì, con argomenti eterogenei, tanto per staccare la spina (il lunedì, infatti, non lavoro e ho il tempo di dar retta ai miei hobbies e attività extra-lavorative in genere).

Oggi in particolare voglio segnalarvi un sito completamente realizzato in flash e actionscript per farvi rendere conto delle potenzialità di questo strumento di grafica vettoriale (cliccate sulla miniatura)





A tribute to Stevie Ray Vaughan [LIVE]

25 08 2007

Datato 1996, un album a dir poco fantastico. Un tributo ad un grande della grande musica, quella fatta con gli strumenti veri e non con il computer. A distanza di 11 anni, questo DVD detta ancora legge in fatto di tecnica e musicalità. Una kermesse dei migliori del genere, da Eric Clapton all’intramontabile B.B. King, da Buddy Guy a Bonnie Raitt, è sicuramente da ascoltare…
Leggi il seguito di questo post »