Antonio su Opel Corsa

2 10 2007



Eccomi, anch’io ho voluto sfruttare questa iniziativa dell’AudioSpace…

Mi chiamo Antonio, e sono un amante di musica elettronica (Gigi D’Agostino in primis) e sulla mia piccola Opel ho voluto installare qualcosa che mi facesse ascoltare pienamente i mie brani preferiti. Ho optato quindi per un sistema sia di qualità che di potenza, così in base a come mi va, alzo o abbasso il volume, ma sempre senza distorsioni…
Ho installato:

Batteria Northstar NSB40
Sorgente Clarion VRX878RVD
Tasca per doppio 165mm in portiera
kit a due vie Soundstream con doppio woofer
Pannello posteriore pilotato da un vecchio Kenwood
Amplificatore GT40 Boston a ponte sull’anteriore
Amplificatore GT28 Boston (1350W RMS) per il sub
Subwoofer sempre Boston G512 doppia bobina (un terremoto)

Advertisements

Azioni

Information

6 responses

9 10 2007
alessio

ma le tasche gia sono rivesite cosi? La mia portiera in quel punto dove gia c’era la tua predisposizione, dietro ha il motorino dei vetri,che è ancorato proprio sulla parte di lamiera piu vicina al pannello.

9 10 2007
Davide

La tasca universale è in sostanza come quella che vedi, ma senza rivestimento.

La teoria però non cambia:
nelle prime 4 immagini si vede bene come deve essere installata:

– forare i pannelli
– aggiungere una buona colla di montaggio
– alle mille e una vite di fissaggio
– per ottenere questo risultato

Il woofer installato, sull’alloggiamento predisposto, è un Soundstream XTS6 dell’omonimo kit, ed è un mediobasso da ca. 70/75mm di profondità.

Sporgeva a malapena dalla quota di fig. 3, e non andava nemmeno a toccare il lamierato…

Devi contare che:

La tasca ha un suo spessore (fig. 2 e 6) e il pannello non è piatto, ma ha una battuta (fig. 3) di almeno 2 dita buone.

Quindi:

Profondità VRK (ad esempio): 63mm
Spessore tasca: 45mm
Spessore pannello: 3 o 4mm
Distanza pannello lamiera: 20 o 25mm
Totale: 69 o 74mm

Se contiamo poi che l’appoggio del pannello avviene su una superficie spesso più verso l’interno dell’abitacolo rispetto alla lamiera interna, è facile capire come non avremo mai problemi di profondità, dato che il woofer quasi neanche arriva a livello.

Rimane se mai il discorso del carico, che viene velocemente sistemato tappando tutti i condotti tra lamiera interna e lamiera esterna. Ovvio che non sarà mai come un carico chiuso e controllato resinato sul pannello, ma non stiamo impostando un sistema da vincerci un europeo…

E comunque sia, questo primo passo è d’obbligo lo stesso.

9 10 2007
alessio

io avevo preso come riferimento i res che mi consigliasti l’altra volta e di profondità hanno 75,facciamo 70 calcolando la parte che resta fuori. il pannello ha una profondità abb irrisoria,diciamo nemmeno 1 cm,quindi le tasche dovrebbero sporgere almeno 6 mm,se sono meno il mio prob è che dietro al pannello proprio in corrispondenza di quel woofer ci sarà la lamiera di sostegno del motorino,nn vorrei che anche se fisicamente il woofer ci sta,questo crei interferenze con l’alzavetro perchè avrebbero solo qlc millimetro di lamiera a dividerli.

9 10 2007
alessio

volevo dire che dovrebbero sporgere almeno 6 cm poi rileggendo mi son reso conto dell’errore. quindi spessore tasca (diciamo 3-4 cm) + spessore rientranza pannello (diciamo dai 5 ai 7?) = dagli 8 cm in su e il woofer ci sta per forza,ora ho capito! Si in effetti…

25 11 2009
ruggie

volevo chiedere cm si fa a smontare il pannello anteriore della porta della opel corsa B…xfavore è urgente

5 06 2010
emaxe

gracias

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: